news

eBook “Assenze nel rapporto di lavoro”

eBook “Assenze nel rapporto di lavoro”

17/06/2019
eBook

L’articolo 2094 del codice civile stabilisce che “è prestatore di lavoro subordinato chi si obbliga mediante retribuzione a collaborare nell’impresa, prestando il proprio lavoro intellettuale o manuale alle dipendenze e sotto la direzione dell’imprenditore”.
Se ne deduce con indubitabile chiarezza che il primo, e fondamentale, obbligo del dipendente è quello di recarsi presso il proprio posto di lavoro e, subito dopo, come stabilisce l’articolo 2104 del codice civile, di rendere la prestazione osservando l’obbligo di diligenza e le disposizioni del datore e dei propri superiori.
Tralasciando queste ultime questioni, che pure hanno un’importanza fondamentale, in questo lavoro analizziamo ben 21 diverse tipologie di assenza, più o meno ricorrenti, e le loro conseguenze – economiche, contributive e fiscali – sul rapporto di lavoro in corso.
Nello sviluppo dell’argomento, accanto alle tipologie di assenza “normali” e più ricorrenti – basti pensare alle ferie, ai permessi per la donazione di sangue e ai permessi di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 104 – sono state approfondite anche altre questioni che, in ogni caso, devono essere adeguatamente conosciute per gestire correttamente il rapporto di lavoro: è questo il caso, per esempio, delle assenze spettanti ai volontari del soccorso alpino, a quelle legate alla partecipazione del lavoratore a processi (in qualità di teste, imputato o parte), fino al congedo per le donne vittime di violenza di genere.
Per ogni istituto è stata esposta la normativa vigente e le indicazioni della prassi amministrativa e della giurisprudenza, con l’intento di fornire uno strumento pratico di consultazione e di supporto operativo per l’attività quotidiana di consulenti del lavoro e imprese.

Questo volume è realizzato da Sistemi S.p.A. in collaborazione con:

il Dott. Alberto Bosco – Esperto di diritto del lavoro, Consulente aziendale e formatore.

Lascia i tuoi dati per riceverlo.

Referente *

Ragione Sociale *

E-mail *

Telefono *

Indirizzo *

Cap *

Città *

Oggetto *

Il tuo messaggio *

Informativa Privacy - Art. 13 Regolamento UE 2016/679
Titolare del trattamento è la SISTEMI S.p.A. con sede in via Magenta 31 – Collegno (TO). I dati, raccolti per la gestione della sua richiesta, sono trattati per la seguente finalità: rispondere alla richiesta di informazioni sui prodotti e servizi Sistemi o altro specificato direttamente dall'Interessato; potremo contattarla in modalità tradizionali (posta cartacea, chiamate telefoniche con operatore) o automatizzate (e-mail, sms). Il mancato conferimento dei dati, non ci consentirà di dare seguito alla sua richiesta. La informiamo che, per le sole finalità sopra richiamate, i suoi dati: 1) saranno trattati dalle unità interne debitamente autorizzate; 2) potranno essere comunicati a soggetti esterni quali i Partner Sistemi o soggetti erogatori di servizi. Potrà richiedere l’elenco completo dei destinatari, rivolgendosi all’indirizzo email: protezionedati@sistemi.com . Laddove alcuni dati fossero comunicati a destinatari siti fuori dall’UE/Spazio Economico EU, Sistemi assicura che i trasferimenti verranno effettuati tramite adeguate garanzie, quali decisioni di adeguatezza/Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea. Per informazioni relative al periodo di conservazione dei dati, ai diritti degli interessati (quali diritto alla cancellazione, rettifica, limitazione, opposizione, alla portabilità dei propri dati personali, nonché il diritto a proporre reclamo dinanzi all’Autorità di controllo), e per conoscere nel dettaglio la privacy policy di Sistemi, vi invitiamo a visitare il nostro sito alla pagina www.sistemi.com/privacy. Il Responsabile per la protezione dei dati, è contattabile al seguente indirizzo: rpd@sistemi.com.


I VOSTRI DATI, UNA VOSTRA SCELTA
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing.

(per scaricare l’ebook abbiamo bisogno del tuo consenso, diversamente non è possibile proseguire)



Comments are closed.