news

La variazione dell’indirizzo PEC <br> nel processo telematico

La variazione dell’indirizzo PEC
nel processo telematico

09/08/2019
PTT - Processo Tributario Telematico

Un difensore ha la necessità di procedere alla modifica del proprio indirizzo PEC: come procedere per i diversi procedimenti contenziosi in essere?

Le variazioni dell’indirizzo PEC sono possibili procedendo secondo quanto prevede l’art. 17, comma 1, del D. Lgs. n. 546/1992 con variazione da comunicare a mezzo PEC alle parti costituite e all’ufficio di segreteria della Commissione Tributaria.

È opportuno ricordare, però, come la legge preveda che le modifiche abbiano effetto dal decimo giorno successivo a quello di avvenuta notificazione.

A cura di Carlo Nocera – Avvocato e giurista d’impresa

Con queste FAQ cerchiamo di risolvere i principali dubbi degli operatori che sono alle prese con il nuovo processo tributario telematico. Gli argomenti oggetto delle FAQ saranno trattati su questo portale anche in maniera più approfondita.

Comments are closed.