news

Prorogato il termine di entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante

Prorogato il termine di entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante

29/06/2018
Digitalizzazione

Con la pubblicazione del Decreto Legge 28 giugno 2018 n.79 (G.U. n.148 del 28 giugno 2018),  il Consiglio dei Ministri nella riunione tenutasi mercoledì 27 giugno, ha prorogato di sei mesi la data di entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di distribuzione”, che doveva entrare in vigore con il 1° luglio 2018.

Il Decreto Legge 28 giugno 2018 n.79 nella sostanza proroga al 1° gennaio 2019 l’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante per autotrazione presso gli impianti stradali di distribuzione”, e quindi la possibilità di continuare ad impiegare la scheda carburante.

Rimangono ferme al 1° luglio 2018 le seguenti scadenze:

  • l’obbligo di fatturazione elettronica riguardante le prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto con una PA;
  • l’obbligo di fatturazione elettronica riguardante le cessioni di carburante per autotrazione NON eseguite presso gli impianti stradali di distribuzione;
  • l’obbligo di impiegare strumenti in grado di garantire la tracciabilità ai fini della detrazione Iva e deducibilità dei costi inerenti l’acquisto di carburante per motori per uso autotrazione.

 

Link: www.gazzettaufficiale.it

 

 

Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Comments are closed.