news

La modalità di Gestione di eSOLVER dei costi di prodotto

La modalità di Gestione di eSOLVER dei costi di prodotto

19/04/2018
Controllo di gestione

Un buon fatturato non sempre equivale ad avere grossi utili. Capita spesso che i margini siano veramente bassi. Cosa fare?

Questa è una di quelle domande che i manager aziendali fanno quando, alla vista di un bilancio di fine anno si rendono conto che il risultato non è così entusiasmante.

Determinare il costo di un articolo è un aspetto molto importante per le aziende al giorno d’oggi. Soprattutto in un mercato sempre più globale dove ci si confronta con molteplici realtà aziendali.

L’analisi dei costi è forse l’aspetto più rilevante del controllo di gestione poiché l’attività di controllo prende le sue mosse proprio da questa analisi.

Un efficiente sistema di rilevazione dei costi assolve a funzioni fondamentali quale, per l’appunto, l’individuazione di quegli elementi che saranno necessari per fissare il prezzo di vendita di un prodotto.

A tal fine è necessario implementare un buon sistema di contabilità industriale (detta anche Contabilità Analitica). Infatti, attraverso la contabilità analitica l’imprenditore può effettuare valutazioni che non potrebbe fare analizzando solamente i dati provenienti dalla contabilità generale.

La contabilità analitica ha come obiettivo prioritario la determinazione del costo del prodotto fabbricato o del servizio reso.

Su eSOLVER, è possibile creare diverse configurazioni di costo che possono essere personalizzate e richiamate sulle famiglie e sugli articoli.

Una configurazione di costo si costituisce di componenti diretti e indiretti. Nella fattispecie i componenti di costo diretti si distinguono in: costi di acquisto, di produzione interna e di produzione esterna (conto lavoro).

Esiste, inoltre, una funzione “Calcolo Costi Articoli” che consente di effettuare il calcolo e la stampa dei costi degli articoli sulla base dei dati contenuti nelle componenti di costo precedentemente definite.

Queste analisi si dimostrano di fondamentale importanza per il successo di un azienda e, allo stesso tempo, risultano interessanti anche nell’ambito della predisposizione del business plan.

 

 

 

A cura di Giuseppe Seminara – Fidens S.r.l, Consulente Affiliato Simpresa

Comments are closed.