news

Fattura elettronica immediata <br> se non emesso il DDT

Fattura elettronica immediata
se non emesso il DDT

28/02/2020
Digitalizzazione

Ho fatto una vendita di un bene in data 15 febbraio 2020, ma mi sono dimenticato di emettere il DDT?  Posso emettere una fattura elettronica con data 29 febbraio?

No, la fattura elettronica dovrà riportare nel campo <Data> il 15 febbraio 2020, corrispondente alla data in cui si è effettuata l’operazione (cioè la cessione del bene), dopodichè dovrà essere trasmessa a SDI entro 12 giorni, e quindi entro e non oltre il 27 febbraio 2020.

Si tratta in sostanza di una fattura elettronica immediata, mentre qualora fosse stato emesso il DDT, si sarebbe potuto emettere una fattura elettronica differita riportante per esempio la data di fine mese (29 febbraio 2020) da trasmettere a SDI entro il 15 marzo 2020.


A cura di Umberto Zanini – Dottore Commercialista e Revisore Legale.

Con queste FAQ cerchiamo di rispondere ai principali dubbi degli operatori che sono alle prese con la gestione dei nuovi obblighi introdotti. Gli argomenti oggetto delle FAQ saranno trattati su questo portale anche in maniera più approfondita.

Comments are closed.