news

Pubblicati 4 regolamenti tecnici in ambito SPID

Pubblicati 4 regolamenti tecnici in ambito SPID

24/08/2015
Digitalizzazione

Sono stati pubblicati dall’Agenzia per l’Italia Digitale i 4 regolamenti tecnici che consentono l’avvio del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID):

  • Regolamento recante le regole tecniche;
  • Regolamento recante le modalità per l’accreditamento e la vigilanza dei gestori dell’identità digitale;
  • Regolamento recante le modalità attuative per la realizzazione dello SPID;
  • Regolamento recante le procedure per consentire ai gestori dell’identità digitale, tramite l’utilizzo di altri sistemi di identificazione informatica conformi ai requisiti dello SPID, il rilascio dell’identità digitale.

Lo SPID è un sistema informatico che consentirà ai cittadini ed alle imprese di accedere con un’unica identità digitale, in maniera semplice e sicura, ai servizi on line della pubblica amministrazione e dei privati che aderiranno.

Esisteranno tre livelli d’identità SPID, ciascuno dei quali determinerà il livello di sicurezza dei servizi on line ai quali sarà possibile accedere:

  • identità SPID di 1° livello che permette l’autenticazione tramite Id e password stabilita dall’utente;
  • identità SPID di 2° livello che permette l’autenticazione tramite password e con la generazione di una One Time Password (OTP) inviata all’utente;
  • identità SPID di 3° livello che permette l’autenticazione tramite password e con la smart card.

www.agid.gov.it

 

A cura di Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

 

Comments are closed.