Innovazione digitale

Tempo di lettura:

Tempo di lettura:

Pubblicato un primo elenco dei conservatori accreditati

Pubblicato dall’Agenzia per l’Italia Digitale un primo elenco dei conservatori accreditati, così come previsto dall’art.44-bis del Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n.82 (Codice dell’Amministrazione Digitale).
Per gli operatori che offrono un servizio di conservazione digitale in outsourcing, ottenere il riconoscimento di “conservatore accreditato” significa conseguire il livello più elevato in termini di qualità e sicurezza con riguardo ai servizi prestati.
Link: www.agid.gov.it
 
A cura di Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale
 

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Innovazione digitale", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *