VIDEOPILLOLA • Conservazione

Tempo di lettura:

Tempo di lettura:

Guida alla conservazione digitale delle fatture elettroniche: rilievi normativi e caso pratico

Tre videopillole per fare luce sulla conservazione digitale.
In questa prima video pillola riassumiamo in 5 punti tutto ciò che c'è da sapere per conservare in modo corretto le fatture elettroniche.

Preservare negli anni la validità fiscale dei documenti e delle scritture contabili, è un’attività che qualsiasi azienda e studio professionale ha sempre svolto con particolare cura ed attenzione. Negli ultimi anni, grazie sia ai tanti vantaggi e benefici derivanti dalla digitalizzazione che alla notevole spinta propulsiva impressa dal legislatore, aziende e studi professionali stanno gestendo sempre più i propri documenti in solo formato digitale. Non solo quindi fatture elettroniche, ma anche ordini, documenti di trasporto, scritture contabili e libri sociali obbligatori vengono generati e conservati in solo formato digitale. La recente emergenza sanitaria da Covid-19 ha poi convinto anche i più scettici della necessità di dotarsi di valide soluzioni di gestione elettronica dei documenti in grado di consentire una remotizzazione delle attività con riduzione dei rischi connessi a eventuali interruzioni delle attività aziendali.

Per questi motivi, in tre videopillole, facciamo luce su tutto ciò che c’è da sapere sulla conservazione digitale dei documenti: in questa prima videopillola, il dott. Umberto Zanini riassume in 5 punti gli aspetti normativi che riguardano la conservazione digitale delle fatture elettroniche. Nella seconda parte del video, noi di Sistemi illustriamo come conservare le fatture elettroniche con le nostre soluzioni.

Scarica la guida pratica>>

Guarda il video:

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Conservazione", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *