Processo civile telematico

Tempo di lettura:

Tempo di lettura:

Processo Civile Telematico in Corte di Cassazione: pubblicazione del vademecum FIIF

Normative vigenti e chiarimenti su problemi di ordine pratico relativi al deposito facoltativo degli atti telematici presso la Suprema Corte di Cassazione in un unico testo a cura della Fondazione Italiana per l’Innovazione Forense.

A seguito dell’avvio del deposito telematico presso la Suprema Corte di Cassazione, la Fondazione Italiana per l’Innovazione Forense – direttamente dipendente dal CNF –, ha stilato un breve vademecum sulle problematiche applicative e pratiche relative al PCT in Cassazione.

Il testo è volto ad aiutare l’avvocato in questo primo periodo di deposito facoltativo degli atti telematici presso la Suprema Corte; ciò tramite un’analisi puntuale, sia delle problematiche inerenti all’armonizzazione delle normative attualmente vigenti – e non sempre del tutto concordanti –, sia dei maggiori problemi di ordine pratico che il difensore potrebbe trovarsi ad affrontare al momento della redazione e dell’invio della busta telematica.

Come già ricordato più volte su queste pagine, infatti, il deposito telematico in Cassazione differisce fortemente dall’ordinaria trasmissione degli atti digitali presso le Corti di merito, questo non tanto per le specifiche tecniche relative ai requisiti dell’atto – che sono rimaste sostanzialmente le medesime – quanto per le importanti differenze presenti all’interno degli schemi XSD per l’elaborazione della busta telematica. Rispetto a un ordinario ricorso da depositarsi presso una Corte di merito, infatti, il deposito di un ricorso in Cassazione – ad esempio – richiederà l’inserimento di moltissimi dati in più, alcuni dei quali totalmente nuovi rispetto agli schemi atto previsti originariamente per gli altri depositi telematici.

In tal senso, il vademecum FIIF, cerca di fornire all’avvocato una guida semplice e di rapida consultazione, volta a chiarire alcuni punti controversi nonché a evitare i più comuni errori al momento della compilazione della busta telematica.

La guida è scaricabile e consultabile sul sito ufficiale della FIIF a questo indirizzo: https://www.fiif.it/depositi-telematici-presso-la-corte-di-cassazione-ecco-il-vademecum-fiif/

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Processo civile telematico", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *