news

Richiesta telematica del certificato ex art. 335 c.p.p.

Richiesta telematica del certificato ex art. 335 c.p.p.

07/07/2017
Digitalizzazione

Con un recentissimo comunicato (integralmente consultabile a questo link) la FIIFFondazione Italiana per l’Innovazione Forense del CNF – ha annunciato l’avvio della sperimentazione per la richiesta telematica delle certificazioni ex art. 335 c.p.c.

Tale procedura digitale, che farà parte di una serie di nuovi servizi accessibili tramite il Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia, permetterà – previa autenticazione sul proprio Punto di Accesso o sul portale pst.giustizia.it – di inviare la richiesta di certificato direttamente all’operatore competente che, a seguito di esito positivo della richiesta, provvederà a trasmettere al Legale un apposito collegamento per il download del certificato.

Tale inoltro verrà effettuato all’indirizzo PEC dell’Avvocato risultante dal REGINDE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici).

La Fondazione, con la medesima news, comunica che questo rappresenta solo il primo passo verso una completa integrazione dei servizi P@ss (Punto di Accesso ai Servizi per il cittadino) con il Portale dei Servizi Telematici che porterà, in un prossimo futuro, ad una progressiva digitalizzazione delle richieste verso gli Uffici Giudiziari.

 

A cura di Luca Sileni – Avv.to iscritto all’ordine di Grosseto referente informatico dell’ODA di Grosseto e Segretario del Centro Studi Processo Telematico

Comments are closed.