news

ISO, CEN e CENELEC per standardizzare la Blockchain

ISO, CEN e CENELEC per standardizzare la Blockchain

02/01/2018
Digitalizzazione

Dopo l’avvio nel 2016 su iniziativa dell’Australia del programma ISO/TC 307 per standardizzare la Blockchain e la Distributed Ledger Technologies (DLT), ora anche  il Comitato Europeo di Normazione, meglio noto come CEN (Comité européen de normalisation) ed il Comitato Europeo di Normazione Elettrotecnica, meglio noto come CENELEC ( Comité européen de normalisation en électronique et en électrotechnique), hanno unito le forze ed avviato un nuovo gruppo di lavoro il cui obiettivo è quello di identificare specifiche esigenze di standardizzazione in ambito Blockchain e Distributed Ledger Technologies (DLT), oltre che supportare le attività di standardizzazione ISO/TC 307.

Le potenzialità della tecnologia blockchain sono oramai riconosciute da tutti, e gli impatti che avrà nei prossimi anni nei modelli di business oltre che in settori quali quello finanziario, assicurativo, dell’energia, della salute, e della supply chain, saranno di certo rilevanti ed impattanti.

Tornando all’iniziativa più importante, il programma di standardizzazione ISO/TC 307, è così suddiviso:

ISO/TC 307/SG1, Reference architecture, taxonomy and ontology;

ISO/TC 307/SG2, Use cases;

ISO/TC 307/SG3, Security and privacy;

ISO/TC 307/SG4, Identity;

ISO/TC 307/SG5, Smart contracts;

ISO/TC 307/SG6, Governance of blockchain and distributed ledger technology systems;

ISO/TC 307/SG7, Interoperability of blockchain and distributed ledger technology systems;

ISO/TC 307/WG1, Terminology;

ISO/TC 307/WG2, Security, privacy and identity

 

Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Comments are closed.