FAQ • Lavoro e HR

Ti basta per leggerlo tutto

Quando non spetta il cd. congedo Covid-19?

Decreto Rilancio e congedo: quando non spetta il cd. congedo Covid-19?

Come stabilisce l’art. 23, co. 4, D.L. 17 marzo 2020, n. 18, la fruizione del congedo spetta in via alternativa a entrambi i genitori, purché nel nucleo familiare non vi sia altro genitore:

a) beneficiario di strumenti di sostegno al reddito in caso di sospensione o cessazione dell’attività lavorativa; o

b) disoccupato o non lavoratore. Non deve poi essere stato chiesto il bonus alternativo per i servizi di baby-sitting. L’eventuale domanda per i servizi di baby-sitting presentata dal genitore di un nucleo in cui si sta già fruendo di un congedo parentale (che viene convertito in congedo COVID-19), sarà respinta (Inps, circ. 25 marzo 2020, n. 45). Infine, il richiedente, quando presenta la domanda telematica, deve autocertificare tali condizioni (Inps, circ. 25 marzo 2020, n. 45).

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Lavoro e HR", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *