Innovazione digitale

Tempo di lettura:

Tempo di lettura:

INI-PEC per reperire gli indirizzi PEC di imprese e professionisti

L’Indice Nazionale degli Indirizzi PEC (INI-PEC) è un valido strumento per reperire gratuitamente e senza autenticazione, gli indirizzi PEC di imprese e professionisti. Nell’INI-PEC è possibile reperire gli indirizzi PEC di oltre 4 milioni di imprese e 1 milione di professionisti.

La possibilità per le imprese e per i professionisti di reperire gratuitamente, in modo semplice e senza necessità di autenticazione gli indirizzi di Posta Elettronica Certificata (PEC) di 1.042.000 professionisti e di 4.382.000 imprese, è senza alcun dubbio un utile strumento a supporto della digitalizzazione del nostro Paese.

Com’è nato l’indice INI-PEC

Introdotto con Decreto Legge 18 ottobre 2012 n.179 che intervenendo a modificare il Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n.82 (Codice dell’amministrazione digitale) ha aggiunto l’ art.6-bis in tema di “Indice nazionale degli indirizzi PEC delle imprese e dei professionisti”, l’INI-PEC viene definitivamente varato con il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 19 marzo 2013Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata delle imprese e dei professionisti (INI-PEC)”.
Il suddetto Decreto, che definisce le modalità operative di raccolta, accesso e aggiornamento dell’INI-PEC, ne rimanda la realizzazione e la gestione al Ministero dello Sviluppo Economico che a sua volta potrà avvalersi di Infocamere Scpa.

L’ INI-PEC è quindi un vero e proprio database nazionale che tramite l’ausilio di un motore di ricerca consente, in modo gratuito e senza necessità di autenticazione, di recuperare gli indirizzi PEC delle imprese e dei professionisti italiani.

Caratteristiche

Possiamo riassumere i principali aspetti dell’INI-PEC nei seguenti punti:

  • Portale WEB: Il portale WEB dell’Indice Nazionale degli Indirizzi PEC (INI-PEC) è  www.inipec.gov.it
  • Parametri di ricerca e informazioni riportate

Il portale WEB è suddiviso in due sezioni: sezione imprese e sezione professionisti;

nella sezione imprese:

  • i parametri di ricerca sono: codice fiscale oppure in alternativa, provincia + ragione sociale/denominazione;
  • le informazioni riportate per ciascuna impresa sono: provincia, codice fiscale, ragione sociale/denominazione, indirizzo PEC;

nella sezione professionisti:

  • i parametri di ricerca sono: codice fiscale oppure in alternativa, provincia + Ordine o Collegio professionale + nominativo;
  • le informazioni riportate per ciascun professionista sono: provincia, Ordine o Collegio professionale, codice fiscale, nominativo, indirizzo PEC.

Tempistica di aggiornamento

Le operazioni di aggiornamento dell’INI-PEC avvengono con frequenza giornaliera, e in particolare:

  • con riferimento alle imprese,  l’aggiornamento viene eseguito da Infocamere Scpa;
  • con riferimento ai professionisti, l’aggiornamento viene eseguito dagli Ordini o Collegi professionali.

Ricerca inversa

È anche possibile, partendo da un indirizzo PEC, ricercare l’impresa oppure il professionista corrispondente.

 

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Innovazione digitale", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *