news

Disponibile la registrazione massiva degli indirizzi telematici

Disponibile la registrazione massiva degli indirizzi telematici

10/12/2018
Digitalizzazione

E’ disponibile nell’area “Fatture e corrispettivi” del sito dell’Agenzia delle Entrate, il nuovo servizio di trasmissione massiva degli indirizzi telematici utile a ricevere dal sistema di interscambio le fatture elettroniche in base alla partita Iva del cessionario/committente.

Gli intermediari abilitati di cui all’art.3 comma 3 del DPR 322/98 appositamente delegati, potranno quindi in modalità massiva registrare al sistema di interscambio l’indirizzo PEC oppure il codice destinatario dei clienti, e semplificare in questo modo la ricezione delle fatture elettroniche dal sistema di interscambio.

La registrazione massiva avviene tramite upload di un file in formato Excel oppure CSV per un massimo di 250 soggetti, e contenente le seguenti informazioni:

  • Partita Iva: campo alfanumerico di 16 caratteri riportante la partita Iva del soggetto ricevente le fatture elettroniche, ed il controllo svolto in fase di upload del file verifica che la partita Iva sia presente ed attiva in anagrafe tributaria e che il codice fiscale in sessione sia delegato ad operare per la registrazione;
  • Codice destinatario: campo alfanumerico di 7 caratteri riportante il codice del canale accreditato in ricezione delle fatture elettroniche, ed il controllo svolto in fase di upload del file verifica che il canale sia presente e attivo;
  • PEC: campo alfanumerico riportante l’indirizzo PEC, ed il controllo svolto in fase di upload del file ne verifica la correttezza formale, ed essendo alternativo al campo codice destinatario, il sistema valorizza quest’ultimo con “0000000”;
  • Tipo Operazione: campo alfabetico di 1 carattere i cui valori ammessi sono: I (Inserimento), E (Eliminazione), A (Aggiornamento), ed il controllo svolto in fase di upload del file verifica che l’inserimento (I) sia ammesso solo se non presente un’altra registrazione per la stessa partita Iva, mentre l’aggiornamento (A) e l’eliminazione (E) sono ammessi solo per registrazioni pregresse attive.

Link: www.agenziaentrate.it

 

 

Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Comments are closed.