news

Dopo l’obbligo di fatturazione elettronica alla PA, obbligo di fatturazione elettronica tra imprese?

Dopo l’obbligo di fatturazione elettronica alla PA, obbligo di fatturazione elettronica tra imprese?

27/11/2014
Digitalizzazione

E’ utile rilevare due importanti passaggi che il Direttore dell’Agenzia delle Entrate Dott.ssa Rossella Orlandi ha dichiarato nel corso dell’audizione in Commissione parlamentare di vigilanza sull’Anagrafe Tributaria che si è tenuta il 24 settembre 2014,:

“Il legislatore ha quindi inteso inquadrare l’utilizzo della fattura elettronica all’interno di una strategia più ampia da attuare nei confronti dei contribuenti IVA, al fine di perseguire finalità di semplificazione e parallelo rafforzamento dei sistemi di controllo”

“Quali possibili scenari futuri, si segnala che eventuali modifiche normative che estendessero l’obbligo di fatturazione elettronica alle operazioni commerciali e permettessero di sfruttare il patrimonio informativo veicolato dal Sdi, fornirebbero uno strumento potente per migliorare il contrasto all’evasione e il rapporto con i contribuenti.”

Va ricordato poi che l’art. 9 della Legge 11 marzo 2014 n. 23 (delega fiscale) riporta testualmente alla lettera d) che il Governo è delegato ad introdurre norme per “incentivare, mediante una riduzione degli adempimenti amministrativi e contabili a carico dei contribuenti, l’utilizzo della fatturazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi, nonché di adeguati meccanismi di riscontro tra la documentazione in materia di imposta sul valore aggiunto (Iva) e le transazioni effettuate, potenziando i relativi sistemi di tracciabilità dei pagamenti”.

Link: www.agenziaentrate.gov.it

 

A cura di Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

 

Comments are closed.