FAQ • Lavoro e HR

Come si effettua il calcolo del limite dei 5 recessi nel licenziamento collettivo?

Come si calcola il limite dei cinque recessi nell’arco di 120 giorni affinché sussista l'obbligo di attivare la relativa procedura di licenziamento collettivo?

Ai fini dell’osservanza della procedura di recesso collettivo prevista dalla legge 23 luglio 1991, n. 223, che va attivata nel caso in cui il datore di lavoro intenda procedere ad almeno 5 licenziamenti nell’arco di 120 giorni, non rilevano le cessazioni dei rapporti di lavoro avvenute ad altro titolo in tale periodo, quali i licenziamenti disciplinari, le dimissioni nonché le risoluzioni consensuali ai sensi dell’articolo 7 della legge 15 luglio 1966, n. 604 (Cass. 31 maggio 2021, n. 15118).

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Lavoro e HR", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *