Fatturazione elettronica

Ti basta per leggerlo tutto

Ti basta per leggerlo tutto

Fatturazione elettronica: semplificazioni in arrivo per gli intermediari

Nel corso dell’audizione tenutasi lo scorso 3 ottobre, il direttore dell’Agenzia delle Entrate Dott. Antonino Maggiore, ha annunciato due importanti semplificazioni che a breve verranno introdotte a supporto degli intermediari abilitati, ed in particolare:

  • registrazione massiva dell’indirizzo telematico, che consentirà all’intermediario, mediante un’unica operazione, di abbinare alle partite IVA di tutti i suoi clienti l’indirizzo telematico dove ricevere di default tutte le fatture elettroniche
  • funzione di consultazione e acquisizione massiva delle fatture relative a tutti i clienti dell’intermediario.

 
E’ stata altresì comunicata una serie di dati elaborati al 25 settembre ed utili a capire come si stanno attrezzando i soggetti Iva con riguardo all’obbligo di fatturazione elettronica che partirà dal 1° gennaio 2019, ed in particolare:

  • le fatture elettroniche B2B transitate dal SdI dal 1° luglio  sono state 3.942.400
  • le deleghe per la consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche dal 14 giugno sono state 31.239
  • le deleghe per la registrazione dell’indirizzo telematico dal 14 giugno sono state 19.655
  • le registrazioni dell’indirizzo telematico al SdI dal 14 giugno sono state 64.874.

 
 
Link: www.agenziaentrate.gov.it
 
Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Email per categoria

Se vuoi essere aggiornato sui contenuti della rubrica "Fatturazione elettronica", lascia la tua mail.

Registrandoti confermi di aver letto ed accettato la privacy *