news

Obbligo di fatturazione elettronica ed osservazioni del Garante privacy

Obbligo di fatturazione elettronica ed osservazioni del Garante privacy

26/11/2018
Digitalizzazione

Con la pubblicazione del provvedimento del 15 novembre scorso, sono state rilevate dal Garante privacy una serie di criticità con riguardo all’obbligo di fatturazione elettronica che vedrà l’avvio il 1° gennaio 2019.

Premesso che la pubblicazione di un tale provvedimento a distanza di anni dall’obbligo di fatturazione elettronica nei confronti della PA e mesi dall’avvio dell’obbligo di due importanti filiere,  non è di certo tempestivo, comunque è da rilevare che alcuni punti sollevati sono alquanto discutibili.

Nella sostanza comunque il provvedimento del Garante privacy ha rilevato osservazioni sui seguenti aspetti:

  • La mancata consultazione del Garante;
  • Dati personali presenti nelle fatture elettroniche;
  • Messa a disposizione delle fatture sul portale dell’Agenzia;
  • Ruolo assunto dagli intermediari e dagli altri soggetti operanti nell’ambito della fatturazione elettronica;
  • Canali di trasmissione e recapito delle fatture elettroniche;
  • Correttezza e trasparenza della app Fatturae
  • Servizio gratuito di conservazione delle fatture da parte dell’Agenzia.

 

 

Link: www.garanteprivacy.it

 

Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Comments are closed.