news

Pubblicato il D.L. n.127 in tema di trasmissione telematica fatture e corrispettivi

Pubblicato il D.L. n.127 in tema di trasmissione telematica fatture e corrispettivi

07/09/2015
Digitalizzazione

Con la pubblicazione del Decreto Legislativo n.127 del 5 agosto 2015 (G.U. n.190 del 18 agosto 2015), vengono introdotte rilevanti novità in tema di trasmissione telematica dei dati delle fatture e dei corrispettivi, ed in ambito di fatturazione elettronica tra privati.

 

Oltre a prevedere un servizio gratuito di generazione, trasmissione e conservazione delle fatture elettroniche che l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dal 1 luglio 2016, il Decreto Legislativo prevede altresì la possibilità, a decorrere dal 1 gennaio 2017, di optare per l’invio all’Agenzia delle Entrate dei dati di tutte le fatture emesse/ricevute e dei corrispettivi ed ottenere così non pochi benefici: essere esonerati dal presentare diverse comunicazioni (lo spesometro, gli elenchi black list, gli intrastat degli acquisti di beni e servizi, le comunicazioni dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing, e le comunicazioni di avvenuta registrazione a seguito di acquisti da San Marino), i termini decadenza IVA ed imposte dirette saranno ridotti di un anno, ed i rimborsi iva saranno eseguiti in via prioritaria entro 3 mesi.

 

Sempre dal 1 gennaio 2017, verrà consentito ai contribuenti di poter impiegare il Sistema di Interscambio già in uso con riguardo alla fattura elettronica verso la PA, per trasmettere le fatture elettroniche ai clienti e per riceverle dai fornitori, ed in questi casi i dati delle fatture si riterranno già trasmessi all’Agenzia delle Entrate.

 

Link: www.gazzettaufficiale.it

 

A cura di Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Comments are closed.