news

Fattura elettronica: <br> aggiunti 9 controlli a SDI

Fattura elettronica:
aggiunti 9 controlli a SDI

04/09/2019
Digitalizzazione

Con la pubblicazione il 30 luglio scorso della versione 1.5 del documento “Allegato A – Specifiche tecniche”, sono stati introdotti 9 controlli alle verifiche svolte dal Sistema Di Interscambio al fine di verificare la correttezza delle fatture elettroniche prima di essere inoltrate al destinatario, ed in particolare:

  • in caso di fattura elettronica emessa a soggetti non residenti, non stabiliti o non identificati in Italia riportante il codice destinatario “XXXXXXX”, il Sistema Di Interscambio controlla che il campo <IdPaese> del cessionario/committente contenga un valore diverso da “IT”, diversamente il file viene scartato con codice errore 00313;

  • in caso di fattura elettronica con il campo <IdFiscaleIVA> del cedente/prestatore non appartenente ad un gruppo IVA e di presenza anche del CodiceFiscale, il Sistema controlla che facciano riferimento allo stesso soggetto, in caso contrario il file viene scartato con codice errore 00320;

  • in caso di fattura elettronica con il campo <IdFiscaleIVA> del cessionario/committente non appartenente ad un gruppo IVA e di presenza anche del CodiceFiscale, il Sistema controlla che facciano riferimento allo stesso soggetto, in caso contrario il file viene scartato con codice errore 00324;

  • in caso di fattura elettronica con il campo <IdFiscaleIVA> del cedente/prestatore appartenente a un gruppo IVA, il Sistema verifica che sia presente anche il CodiceFiscale e che appartenga a uno dei partecipanti al gruppo; se il CodiceFiscale non è presente il file viene scartato con codice errore 00322; se è presente ma non è di un partecipante al gruppo IVA, il file viene scartato con codice errore 00321;

  • in caso di fattura elettronica con il campo <IdFiscaleIVA> del cessionario/committente appartenente a un gruppo IVA, il Sistema verifica che sia presente anche il CodiceFiscale e che appartenga a uno dei partecipanti al gruppo; se il CodiceFiscale non è presente il file viene scartato con codice errore 00326; se è presente ma non è di un partecipante al gruppo IVA, il file viene scartato con codice errore 00325;

  • in caso di fattura elettronica TD20 (autofattura per regolarizzazione art.6, comma 8 del D.Lgs 471/97) avente una partita Iva del cedente/prestatore cessata da oltre 5 anni rispetto alla data del documento, il file viene scartato con codice errore 00323;

  • in caso di fattura elettronica con valorizzato il campo <PECDestinatario> mentre il campo <CodiceDestinatario> è compilato con “0000000”, non sono ammessi indirizzi PEC corrispondenti alle caselle di funzionamento del Sistema di Interscambio (sdixx@pec.fatturapa.it); diversamente il file viene scartato con codice errore 00330.

Link:   www.agenziaentrate.gov.it

 

Umberto Zanini, Dottore Commercialista e Revisore Legale

Comments are closed.